Come preparare il tessuto per il ricamo a macchina?

Per il post di oggi, voglio condividere con voi una tecnica di cucito. Abbiamo lavorato allo sviluppo del nostro prodotto qui a Ecclesiastical Sewing. (Hai seguito le versioni più recenti dei prodotti su Facebook o come abbonato e-mail?) Una cosa su cui dobbiamo rimanere aggiornati sono le nostre bande orphrey ricamate, in dupioni di seta o broccato. Questi sono essenziali per lo sviluppo del prodotto. Abbiamo la nostra ricamatrice, una donna d'affari locale a Foley, Minnesota, che ricama i nostri disegni direttamente su stole, ricami da pulpito, segnalibri biblici, super frontali, ecc... In ogni caso, sia che il ricamo sia cucito direttamente su fasce o paramenti è quasi identico. Quindi vorrei parlare di questo processo di preparazione del nostro tessuto per il ricamo a macchina.

Naturalmente, prima che il tessuto possa essere preparato, ci sono altri passaggi che devono essere eseguiti per preparare un ordine di ricamo. Innanzitutto, il design deve essere creato, letteralmente disegnato dall'immaginazione e dalla mente. Quindi viene in qualche modo inserito in qualche elaborato programma per computer, inviato a un digitalizzatore, i colori vengono selezionati e probabilmente c'è molto di più che succede di quanto io sappia perché non sono una persona tecnologica. So cosa viene dopo: la pianificazione. All'inizio, stavamo realizzando qualsiasi disegno che avevamo su tessuti diversi per funzionare come test. I tessuti, le scelte cromatiche e l'abilità delle nostre macchine da ricamo dovevano essere tutti calibrati. Ma ora tocca a Travis e a me registrare, organizzare e pianificare gli oggetti che verranno creati con i ricami. Stiamo lottando per l'intenzionalità con lo sviluppo. Per fortuna Carrie ha una mente attivamente creativa che va avanti a tutta velocità con le idee e noi ci uniamo, facendo del nostro meglio, catturando e organizzando le idee per realizzarle.

Quando finalmente siamo pronti con un piano in atto, tiriamo fuori il tessuto e iniziamo a preparare i ricami. Per le bande orphrey, i nostri ordini più grandi sono pezzi di seta o broccati lunghi 33 pollici e comunque larghi quel particolare bullone. Questi vengono poi stirati lisci. All'inizio, ci siamo resi conto che dovevamo passare da un ferro da stiro manuale a una pressa per ferro (come si vede in una delle immagini) per rendere questo processo più agevole. Quindi usiamo un prodotto chiamato Dream Weave Ultra e lo tagliamo all'incirca delle stesse dimensioni dei nostri pezzi di tessuto. Il Dream Weave viene applicato con la pressa a caldo sulla seta o sul broccato fino a quando non viene attaccato. Contrassegniamo il tessuto con una matita per trapuntatura argentata per creare uno spazio di dimensioni corrette (si pensi a q blocco come nella trapuntatura) per contenere il ricamo. I blocchi tendono ad essere abbastanza larghi per uno stola da 4,5 pollici e abbastanza lunghi da dare la giusta estetica alla stola finita in base a ciascun disegno . Ta-Da! Pronto per la nostra ricamatrice. A seconda del numero di fogli che prepariamo, possiamo avere un totale di 100-200 stoloni realizzati facilmente. Contrassegniamo l'esatto posizionamento del design in modo da finire con un numero sufficiente di coppie corrispondenti per costruire i nostri paramenti pianificati.

1


1 Roberts, Carrie. Premendo Seta Rossa . 17 marzo 2017. Collezione personale, Ecclesiastical Sewing, Minnesota.


Il processo di cui sopra è essenzialmente quello che usiamo per creare tutti gli altri paramenti e paramenti. L'unica differenza è che usiamo i nostri modelli (cascate del pulpito, veli di calice, casule, ecc.) per tagliare la seta o il broccato a forma del tessuto del viso del paramento. Quindi il Dream Weave viene stirato sul retro, la posizione del disegno è contrassegnata sul davanti. Una volta completato il ricamo, abbiamo un paramento pre-ricamato che deve solo essere cucito in un paramento finito. Alcuni paramenti, casule o paliotti ad esempio, possono avere ricami cuciti direttamente sul tessuto del viso o possono avere uno stolone. Questi orphreys non sono quadrati misurati casualmente su un pezzo di tessuto. Invece parte del nostro modello di casula e modello frontale è uno specifico pezzo di stolone. Ritagliamo lo stolone, lo contrassegniamo, applichiamo Dream Weave e lo facciamo ricamare. Poi, come la stola, viene cucita al vero e proprio paramento o paramento.

Così il gioco è fatto! È davvero un processo semplice preparare il tessuto per il ricamo. Può volerci un'intera giornata, escluse la pianificazione e le fasi preliminari, ma questo perché siamo molto meticolosi nel tagliare, stirare e contrassegnare per assicurarci che le cose non vadano sprecate, il che mantiene bassi i costi. In un giorno, abbiamo molti orphreys da mostrare per il nostro lavoro.

2


2 Roberts, Carrie. Ricamo di preghiera . 18 aprile 2017. Collezione personale, Ecclesiastical Sewing, Minnesota.


Un'ultima cosa da menzionare: se a qualcuno piace un ricamo sul nostro sito Web, può essere ricamato sul tessuto di sua scelta e spedito per posta per essere cucito su paramenti o paramenti. Vendiamo download digitali di file di ricamo! Ma ci rendiamo conto che sia che si tratti di tempo, denaro o disponibilità di una ricamatrice a volte è più pratico avere il pezzo pronto per l'uso.

Assicurati di cercare alcune nuove stole sul nostro sito web. Dovremmo averne un po' entro la fine del mese se rimaniamo in pista!

~Nihil Sine Deo~

Salva

Salva

Salva


Filed under: Disegni per ricamo ecclesiastico , Ricamo ecclesiastico , Cucito ecclesiastico , disegno ricamo Tagged: Dream Weave Ultra , Cucito ecclesiastico , ricami , preghiera , Disegni ricamo religioso , paramenti

0 commenti

Scrivi un commento

I commenti sono moderati