Make sure to sign up for our newsletter for exclusive offers and up-to-date news!
First time customer? Use code: "REFERRAL10" at checkout!

Valuta

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Tessuti liturgici

Tessuti liturgici. Il solo pensiero della parola forma immagini vivide nella nostra mente di tessuti ricchi, eleganti e spesso lussuosi utilizzati per la creazione di paramenti sacri e paliotti d'altare. Questi speciali tessuti ecclesiastici, utilizzati per la realizzazione di stole pastorali e casule, piviali e mitre, dalmatiche e tuniche, sono spesso tessuti con motivi intricati, utilizzando filati speciali di sete, rayon e persino fili d'oro e d'argento.

Tessuto Ecclesiastico Nero e Oro Wakefield
Tessuto Ecclesiastico Nero e Oro Wakefield

Guardiamo uno splendido tessuto liturgico, come questo modello chiamato Wakefield, e cosa si vede? Un tessuto realizzato con fili neri e oro, con variazioni nella trama, che crea diverse texture sulla superficie. Il motivo è complesso con variazioni di un grande motivo a ogee, circondato da un bordo floreale.

Capovolgi il tessuto e guarda il design in un modo nuovo
Capovolgi il tessuto e guarda il design in un modo nuovo

A complicare le cose, Wakefield Brocatelle è completamente reversibile. SÌ! Può essere utilizzato come tessuto dorato con accenti neri o come tessuto nero con accenti dorati. Mentre riflettevo su come completare questo processo, il seguente video è apparso magicamente proprio al momento giusto, e così, insieme, possiamo guardare il processo di realizzazione di questi tessuti liturgici davvero straordinari.

Solì ​​Deo Gloria


Filed under: paramenti sacri , tessuti ecclesiastici , cucito ecclesiastico , tessuti liturgici Tagged: paramenti sacri , paramenti sacri , tessuti ecclesiastici , tessuti ecclesiastici , cucito ecclesiastico , tessuti liturgici , motivo ogee , broccatello Wakefield
Pagina precedente
Articolo successiva
Torna a Avventure nel cucito per la chiesa e nella realizzazione di paramenti

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Your Website Title