Make sure to sign up for our newsletter for exclusive offers and up-to-date news!
First time customer? Use code: "REFERRAL10" at checkout!

Valuta

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Aggiornamento del progetto: Rochet e il coro monastico Alb

Fare un modello Rochet per il clero

Sì, stiamo lavorando a progetti di cucito ecclesiastico per il nostro negozio online appena lanciato. Sono solo così lenti. Con gli impegni familiari e un matrimonio che incombe nel prossimo futuro, al momento il tempo è limitato. C'è anche un blocco al momento a causa di alcuni modelli di paramenti sacri che sono nei lavori che devono essere completati.

rochet-modello-per-paramenti-chiesa

Dato che sono stato in giro la scorsa primavera ed estate viaggiando, e attraverso i commenti dei lettori, è nata la necessità di creare diversi modelli per cucire vari paramenti sacri. Con il fine settimana che incombe, spero di finire la stesura del cartamodello, far cucire i capi campione, completare la necessaria classificazione del cartamodello e preparare presto i cartamodelli per i paramenti della chiesa .

Potresti chiederti come si fa a disegnare un modello . La risposta è tutt'altro che semplice. Il primo passo è creare un "modello principale" o un "modello a blocchi" basato sulle misure desiderate. Una volta creato un "modello di blocco", deve essere modificato per le linee di stile desiderate. Diversi strumenti sono indispensabili per disegnare i cartamodelli. Un triangolo viene utilizzato per mantenere le linee perpendicolari. La ruota di tracciamento consente di tracciare rapidamente quando le linee devono essere mantenute attraverso diversi strati di carta. I righelli a griglia sono anche un elemento "must have" per aggiungere rapidamente margini di cucitura.

rochet-modello-per-paramenti-chiesa

Il processo di aggiunta di linee di stile a un motivo a blocchi è sempre un po' una scommessa. È qui che le cose funzionano o vanno completamente a pezzi. Ci vogliono anni di esperienza, un po' di congetture per sapere cosa fare, e talvolta prove ed errori per ottenere finalmente il modello corretto. Per coloro che hanno familiarità con il processo, ci sono due modi per creare uno schema . Il primo è utilizzare tecniche di pattern piatto, come sto facendo nelle foto sopra. L'altro consiste nell'utilizzare un metodo chiamato drappeggio, che prevede di iniziare con un pezzo di tessuto e appuntarlo su un manichino per ottenere il risultato desiderato. A volte vengono utilizzati entrambi i metodi, in quanto l'indumento inizia con il drappeggio su una forma del vestito. Al termine, la mussola viene rimossa, le linee del disegno vengono annotate e corrette se necessario. La mussola può essere utilizzata per tagliare un indumento campione, oppure il disegno può essere trasferito su carta e un nuovo campione di vestibilità viene tagliato dal cartamodello. A seconda del progetto, spesso unisco elementi di entrambi i metodi per ottenere un risultato finale o per mettere a punto i dettagli.

Nella creazione del motivo Rochet, il design richiede uno sprone in due pezzi senza cuciture nella parte superiore della spalla. Lo sprone superiore deve avere una lunghezza sufficiente per adattarsi perfettamente alla spalla. La fascia dello sprone deve colpire all'altezza precisa sul petto e sulle spalle posteriori, non essendo né troppo larga né troppo stretta. Da non dimenticare è la sfida di ottenere l'altezza del cappuccio della manica corretta, così come la larghezza del bicipite sulla manica. Se le proporzioni sono sbagliate, la manica si legherà, limitando i movimenti.

modello-rochet-per-sacerdoti

La parte della gonna dell'uncinetto era abbastanza semplice da gestire, richiedendo piccoli aggiustamenti per la pienezza. Una volta che il primo cartamodello è stato redatto, un indumento campione viene tagliato e cucito per controllare la vestibilità su una forma del vestito, così come un modello in forma, e per controllare le linee di stile. A volte tutto funziona perfettamente la prima volta, ma il più delle volte il capo può essere migliorato con piccoli aggiustamenti. La creazione di modelli non è un processo da affrettare. Potrebbero essere necessari diversi tentativi, con messa a punto lungo il percorso, prima che l'indumento passi dall'essere accettabile a molto bello. Ulteriori modifiche vengono annotate e apportate al modello. Quindi è il momento di finalizzare tutto il modello .

rochet-modello-per-paramenti-sacerdoti

Una volta completate le modifiche finali alle linee di progettazione, il modello deve essere ripulito. Le linee di giunzione devono essere controllate per assicurarsi che siano della stessa lunghezza. È necessario aggiungere il margine di cucitura, nonché eventuali tacche o segni di riferimento necessari per la costruzione. Il passaggio finale consiste nell'etichettare il modello. Il passaggio successivo consiste nel tagliare e cucire un campione finale per garantire che tutte le modifiche funzionino, che le tecniche di costruzione funzionino e per verificare la vestibilità ancora una volta. Questo completa una taglia in un design. Ma per quanto riguarda le altre dimensioni? Devono essere creati da un modello a blocchi o graduati dal modello originale. Il verdetto è ancora in sospeso su una decisione sulla classificazione o sulla creazione di un nuovo modello.

Passi simili sono stati compiuti per creare una serie di camici del coro monastico. I modelli saranno presto completati e saranno disponibili nelle taglie dalla X-Small alla X-Large. Attualmente il camice del coro monastico ha il collo a V con cappuccio. Tra qualche settimana, però, verrà realizzato anche un cappuccio per il camice monastico. Il passaggio successivo consiste nell'approvvigionamento di tessuti appropriati per il camice, la realizzazione di campioni in diverse taglie per verificare la vestibilità e lo stile su pezzi aggiuntivi dal modello graduato e per ottenere foto dei capi finiti. Poi c'è la scrittura di istruzioni e lo scatto di foto in vari punti durante il processo di costruzione. Ultimo ma non meno importante, i modelli vengono inviati ad alcune sarte come versione "Beta" per verificare l'accuratezza del design, della vestibilità e dei metodi di costruzione.

Se questo suona come una grande quantità di lavoro, hai ragione! È. Ma questa è la cura richiesta per assicurarsi che un modello non sia solo utilizzabile, ma anche accurato per lo stile e la vestibilità. I miei schemi non sono qualcosa di messo insieme velocemente o schiaffeggiato sulla carta. Attraverso anni di lavoro nel settore e il modo in cui siamo stati formati nel design, questo è il modo in cui ho imparato a portare i capi dall'ideazione al completamento.

Nell'industria, gran parte di questo può essere realizzato con l'ausilio di un sistema CAD (computer aided design). Ma per me, che non dispone di un sofisticato sistema informatico, i modelli sono fatti a mano "alla vecchia maniera".

C'è molto da fare dietro le quinte qui a Ecclesiastical Sewing , e man mano che vengono completati più modelli di paramenti da chiesa , sarai il primo a saperlo! Una volta che i modelli dei paramenti saranno pronti, vi aggiornerò su come vengono i capi finiti. Sì, arriveranno anche le foto. Una volta che i progetti del modello si concludono, è tempo di tornare a cucire. Quindi rimani connesso con il Cucito Ecclesiastico!

Sol Dei Gloria

Assicurati di visitare il nostro negozio online Ecclesiastical Sewing dove puoi acquistare tessuti liturgici , tessuti di lino per altari , modelli per la realizzazione di paramenti da chiesa, disegni di ricami a macchina liturgici , finiture e nozioni per paramenti da chiesa e molto altro ancora. Puoi anche trovarci su Ecclesiastical Sewing su Facebook , Twitter e Pinterest . Iscriviti alla nostra mailing list in fondo alla pagina sul nostro negozio online e ricevi una copia gratuita del nostro opuscolo per biancheria piccola come nostro modo di ringraziarti per averci seguito.

Riferimenti:

Kershaw, G. (2013). Modellistica per abbigliamento maschile. Londra: Laurence King Publishing.

Kopp, E., Vittorina, R., Zelin, B. & Gross, L. (1983). Progettare l'abbigliamento attraverso il modello piatto. New York: pubblicazioni Fairchild.

Wolfe, M. (1982). Creazione di modelli chiari con il metodo del modello piatto. New York: John Wiley & Figli.

Per saperne di più, o per trovare stoffe e materiali per realizzare paramenti sacri:

Assicurati di visitare il nostro negozio online Ecclesiastical Sewing dove puoi acquistare tessuti liturgici , tessuti di lino per altari , modelli per la realizzazione di paramenti da chiesa, disegni di ricami a macchina liturgici , finiture e nozioni per paramenti da chiesa e molto altro ancora. Puoi anche trovarci su Ecclesiastical Sewing su Facebook , Twitter e Pinterest . Iscriviti alla nostra mailing list in fondo alla pagina sul nostro negozio online e ricevi una copia gratuita del nostro opuscolo per biancheria piccola come nostro modo di ringraziarti per averci seguito.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Filed under: paramenti da chiesa , cucito ecclesiastico , modello Rochet Tagged: paramenti da chiesa , modelli di paramenti da chiesa , cucito ecclesiastico , disegno modello piatto , camice del coro monastico , patteor del camice del coro monastico , modello Rochet
Pagina precedente
Articolo successiva
Torna a Avventure nel cucito per la chiesa e nella realizzazione di paramenti

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Your Website Title