Suggerimenti per il cucito: le 10 migliori forbici per tutte le occasioni

forbici cucito, ricamo, forbici dentellate, gingher, forbici fiskars, forbici sarta, forbici carta, forbici piccole

Quando si tratta di strumenti per cucire, il mio motto per il laboratorio di cucito ecclesiastico e per il mio studio è meno è meglio. Amo cucire e potrei avere un laboratorio di strumenti e strumenti. Ma quando uno ha troppe cose buone, significa solo che c'è altro da tenere traccia, mettere da parte, cercare di trovare quando necessario e altro da tenere organizzato.

Cercare di tenere traccia delle cose, tenerle organizzate e mettere via le cose richiede tempo prezioso.

Ho notato ai corsi di cucito che ho seguito che le persone spesso cercano di portare tutta la loro collezione di nozioni di cucito. Trascorrono ore di prezioso tempo in classe cercando di essere organizzati, rovesciando cose, cercando di trovare quel piccolo strumento esatto e non completano mai i loro progetti in tempo.

Quindi, la mia strategia in laboratorio e in classe è semplificare. Avere in giro e fuori solo ciò che è necessario e usato.

Quindi ecco la mia carrellata sulle forbici più utilizzate nel nostro laboratorio di cucito ecclesiastico.

  1. Forbici da sarta allo zenzero. Queste sono di gran lunga le mie forbici preferite. Loro sono fantastici! Hanno un filo di lama preciso che taglia in modo netto, pulito e preciso. Divento pignolo per avere modelli tagliati con precisione e usare una forbice Gingher rende più facile essere un tagliatore preciso.
  2. Forbici di carta. Questi sono esattamente ciò che affermano di essere. Un'utilità forbici per tagliare carta o qualsiasi altra cosa che non sia tessuto. Non uso mai i miei Gingher per tagliare la carta. E se il mio gruppo di lavoro sta usando Ginghers per tagliare la carta, gli vengono consegnate forbici di carta in fretta!
  3. Cesoie dentellate. Queste sono una forbice con una lama a denti di sega che taglia un bordo dentellato sul tessuto. Questo può essere utilizzato come finitura della cucitura su alcuni tessuti. Questi non vengono utilizzati molto spesso in laboratorio poiché la tagliacuci è il metodo preferito per rifinire le cuciture. Questo è un elemento che potrebbe quasi essere eliminato - quasi!
  4. Le famigerate forbici da cicogna. Questi erano inclusi come parte di un kit di classe anni fa. Sono divertenti da avere nella mia scatola da ricamo, ma non sono i preferiti. Questa piccola cicogna taglierà un singolo filo o due fili di filo interdentale. Ma i bordi non sono "affilati come coltelli" e le punte non sono precise. Probabilmente ci sono migliori paia di forbici da cicogna sul mercato. Queste sono delle forbici da prendere o lasciare.
  5. Queste sono meravigliose piccole forbici da ricamo da 4 pollici di Marks. Li possiedo da 35 o più anni. Sono ancora affilati come rasoi e le punte sono ancora tagliate con precisione fino alla fine. Questi piccoli gioielli vengono utilizzati per il ricamo a mano e riposti nella loro custodia originale quando non vengono utilizzati. Le forbici sono abbastanza resistenti da tagliare ricami densi. Le punte sono affilate e taglieranno in modo netto i bordi e gli angoli dei lavori a intaglio. Questi sono i preferiti!
  6. 6 Taglierina rotativa – queste non sono veramente forbici, ma usiamo la taglierina rotativa così spesso nel laboratorio che è diventata indispensabile. Sì, non possiamo vivere senza la nostra taglierina - la taglierina di grandi dimensioni per l'avvio!
  7. Zenzero leggerissimi. Questo è stato un acquisto effettuato quando i budget erano troppo limitati e limitati per l'acquisto di forbici Gingher interamente in metallo. Questa versione a doppio materiale era l'opzione meno costosa. Le lame sono affilate e le punte sono pulite. Questi sono carini, ma se dovessi acquistarli di nuovo, risparmierei per la versione interamente in metallo delle forbici.
  8. Forbici Fiskar. Questi sono vecchi amici che fanno parte del mio cucito da 35 o più anni. Ho posseduto diverse paia di forbici per mancini arancione scuro. Hanno tagliato tutto ciò che incontra. Mantengono ancora un bel vantaggio. I punti tagliano ancora ordinatamente. Sono stati affilati nel corso degli anni e funzionano ancora bene. Queste sono belle forbici se il budget non consente un Gingher.
  9. Il grande Gingher è stato acquistato proprio mentre stavamo aprendo il nostro laboratorio. Ho pensato che questi sarebbero stati necessari e usati più spesso di quanto non siano. Questi sono più sulla falsariga di una forbice da sarto. Con la lama più lunga, è possibile eseguire tagli più lunghi sul tessuto, riducendo al minimo il bordo a dente di sega che spesso si presenta durante il taglio. Devo ricordarmi di usarli più spesso. Sono ottime forbici.
  10. Rosa e blu! Questi piccoli gioielli sono i miei compagni costanti quando frequento i corsi di cucito per il ricamo a mano. Le lame sono affilate con punte ordinate e precise. Hanno tagliato un bordo netto. Possono gestire cose moderate, ma niente di eccessivamente pesante. Le piccole dimensioni con la custodia protettiva rendono queste forbici perfette per i viaggi.

Ci sono due forbici che non fanno ancora parte della mia collezione che spero di aggiungere un giorno. Uno è forbici applique con la lama che sembra un becco di cicogna. L'altro è forbici a bordo dritto lunghe circa 6 pollici. Questi sono desideri e non bisogni e quindi rimangono in quella sfuggente lista di "un giorno".

Quindi ecco la nostra analisi di 10 minuti sulle nostre migliori forbici. Ora ci sono molte fantastiche forbici là fuori sul mercato. Questo non è affatto un elenco completo. Questi sono solo i preferiti che abbiamo trovato utili nel corso degli anni.
Quando si tratta di selezionare le forbici, prenditi del tempo per esaminarle attentamente. Se possibile, prova a tagliarli o almeno ad aprirli e chiuderli un paio di volte. Il meccanismo dovrebbe funzionare in modo uniforme senza attaccarsi o sentirsi allentato e sciatto. Le lame dovrebbero unirsi con un movimento fluido. Assicurati di leggere tutte le informazioni sulla confezione relative alla cura consigliata e alle istruzioni per l'affilatura. E una volta trovato un paio che si sente bene in mano, divertiti e prenditi cura del tuo investimento.
Hai un paio di forbici preferite e, se sì, cosa le rende speciali? Dite la vostra.
Solì ​​Deo Gloria

0 commenti

Scrivi un commento

I commenti sono moderati